Descrizione

La nostra predilezione per i vini passiti è nota, così come il piacere di raccontare il L’AVIJA, prodotto con i soli grappoli provenienti dalla sommità della vigna ove il vento preserva dalle muffe e quindi lasciati surmaturare parte in pianta e parte su graticci. Un vero e proprio nettare di colore oro con riflessi ambra. Olfatto all’insegna della marmellata di pesche, miele, fichi, dattero e una piacevolissima nota agrumata. Al palato la fantastica dolcezza è mitigata dalla freschezza che ci corrompe al nuovo sorso! Biscotti alla nocciola, tiramisù, cremolato di fichi, pere caramellate con gelato alla vaniglia.