/, Vini Rossi/Rosso “Sandro d’Pindeta” 2016 – Alberto Oggero

Rosso “Sandro d’Pindeta” 2016 – Alberto Oggero

13.60

Delicato, sinuoso e potentissimo. L’insostenibile leggerezza di un “piccolo Roero”.

Tipologia: Vino da tavola
Azienda Vinicola: Alberto Oggero
Formato Ml: 750
Grado Alcolico: 14%
Uve: Nebbiolo
Zona: Santo Stefano Roero (Cn)
Regione: Piemonte
Categorie: ,

Descrizione

Un vino prodotto dalla vinificazione delle uve nebbiolo scelte esclusivamente dai filari di piante che hanno radici sulla sabbia, un dato ben riconoscibile quando già molto prima della vendemmia le foglie assumono un colore giallo vivo, sintomo dello stress idrico. Su questi bricchi della Valle dei Lunghi, frazione di Santissima Trinità in Santo Stefano Roero, all’estremo nord ovest della denominazione, Alberto sale fin da bambino portato dal nonno Alessandro detto Sandro, che come in uso di questi luoghi prese il nome della grande cascina di famiglia del 1860, la Ca’ Pindeta, per formare il suo antroponimo. A lui è dedicato questo rosso inno alla scorrevolezza, all’icona liquida e poco tannica del nebbiolo di questa terra; in cantina il mosto affronta una macerazione corta e la fermentazione spontanea senza inoculo di lieviti selezionati. La fermentazione malolattica avviene naturalmente, il vino non subisce filtrazione ed affina in acciaio o cemento a seconda dell’annata, per questo motivo non può fregiarsi della denominazione d’origine ed esce al consumo come vino rosso. Il Sandro d’Pindeta indossa una veste granata, lucente e penetrabile ed ha un naso intenso di rosa canina, cipria, arancia bionda, ribes rosso, violetta, tiglio ed aghi di pino. In bocca ha un’esuberante freschezza in sintonia con una splendida sapidità ed ha un finale trascinante, balsamico ed agrumato. Tantissimi abbinamenti possibili, abbacchio alla scottadito, hamburger di scottona, filetto di tonno alla piastra, paccheri con zucca e funghi porcini.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg

Spedizione Gratuita in ITALIA oltre le 12 bottiglie Ignora